Thai-Viet…Tam Coc


avventura zaino in spalla, cibo, trasporti, vietnam / martedì, giugno 12th, 2018

Oggi siamo approdati a Tam Coc, a circa 2 ore di treno da Hanoi. È un piccolo villaggio adagiato sulle rive di un placido fiume che scorre in mezzo a mastodontiche formazioni carsiche e rigogliose risaie. Pare sia considerata la Baia di HaLong sul fiume.

Il caldo e l’umidità sono sfinenti ma con un po’ di coraggio ci avventuriamo anche noi come altri cento…forse mille…turisti sul fiume.

Il nostro “barcarolo” è un simpatico sessantacinquenne con pochissimi denti in bocca ma una forza nelle gambe che darebbe del filo da torcere a un podista ventenne…si ,perché qui non remano con le braccia,remano con un pazzesco gioco di gambe!!!

Il percorso sul fiume è di 6 km e attraversa tre grotte molto suggestive,si può toccare la parte alta stando seduti su queste buffe imbarcazioni in metallo. Ai lati del fiume immense piantagioni di riso colorano di giallo e verde le sponde e in mezzo  si possono scorgere qua e là i tipici cappelli conici delle mondine nostrane.

 

LLa serata è “allietata” da canti e balli locali ( un misto tra un gatto in calore e un cane moribondo),tanta gente in strada che per l’occasione è chiusa al traffico ,bancarelle e cibo,cibo ovunque!!

Non manca nemmeno  il tipico caffè vietnamita filtrato direttamente sul tavolo…e allora abbiamo tutto .

Good night

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *